Curriculum vitae | Formazione | Lavoro

Lun-Ven | 9-13 14-18 | 02.50041234 | Contattaci

Agenzie per il lavoro, cosa sono e come funzionano

Home / Pagina corrente

Agenzie per il lavoro, cosa sono e come funzionano

Parliamo di Agenzie per il lavoro e del ruolo, fondamentale, di intermediazione tra aziende e forza lavoro.

Se c’è una cosa che è diventata davvero difficile da trovare al giorno d’oggi, quello è il lavoro.

Riuscire a inserirsi nel mondo lavorativo, magari con un contratto a tempo indeterminato, è il sogno di ognuno di noi.

Specialmente qualora si riesca a farlo nel settore per il quale abbiamo studiato per anni e abbiamo acquisito le giuste capacità, le famose “Skills”.

Purtroppo, però, il mercato del lavoro va avanti a rilento, in special modo in Italia.

💡 Potrebbe interessarti anche il nostro articolo sui 5 consigli utili per trovare lavoro nel 2024

E sono sempre più le difficoltà nel divincolarsi da quella che sta diventando una vera e propria giungla.

Tra offerte di pseudo tirocini-stage a titolo gratuito, che promettono di arricchire solo il Curriculum Vitae, e contratti a tempo determinato, è diventato tutto estremamente più complicato.

Non che prima fosse mai stato semplice, questo lo sappiamo.

Ma ci sono alcune soluzioni cui possiamo volgere lo sguardo per tentare, quantomeno, di provare a trovare un’occupazione più o meno stabile.

O che comunque inizi a darci un qualche risvolto sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista dell’esperienza maturata.

Una di queste sono le agenzie per il lavoro.

Le agenzie per il lavoro

Le agenzie per il lavoro hanno sostituito le più datate, e ormai in pensione, agenzie interinali.

Ma hanno anche acquisito un nuovo ruolo, molto più diretto ed efficace rispetto a prima.

Le agenzie del lavoro, infatti, sono degli enti privati che hanno come fine ultimo della propria attività quella di trovare un’occupazione a chi ne richiedesse una.

Diciamo, dunque, che sulla carta il fine nobile delle agenzie per il lavoro è di mettere in contatto una risorsa con l’azienda ideale tra quelle che hanno messo a disposizione dei posti vacanti.

Quindi queste agenzie, come si potrebbe pensare in maniera affrettata, non esistono solo in virtù di chi cerca lavoro.

Svolgono un lavoro consulenziale anche in favore delle aziende, delle fabbriche o degli uffici che cercano nuovo personale da inserire nella propria attività.

Si tratta, in altre parole, di mediatori veri e propri che svolgono la funzione di intermediazione tra le parti, procedendo anche alla selezione, oltre che alla ricerca, di nuovi lavoratori.

Curriculum Vitae Professionale

Vuoi un Curriculum Professionale in grado di fare emergere le tue qualità?

  • Valutazione CV – Scopri e correggi gli errori presenti nel tuo CV con il nostro tool di analisi
  • Revisione CV – Richiedi una completa revisione e riscrittura del tuo attuale curriculum vitae
  • Scrittura CV – Hai bisogno di creare un curriculum vitae da zero? Lascialo fare a noi!

Contattaci ora!

 

Cosa fa un’agenzia per il lavoro

Le agenzie del lavoro si occupano di aiutare i candidati a seguire percorsi di formazione per facilitarne l’ingresso nel mondo dell’occupazione.

Ovviamente gli indirizzi di formazione saranno commisurati a quelli che sono i Curricula presentati dagli aspiranti lavoratori.

Vale la pena considerare, infatti, che di agenzia del lavoro non ne esiste solo una, ma ce ne sono diverse, che si specializzano in una o più delle mansioni sinora riportate.

Tipologie di Agenzie per il Lavoro

Ad esempio ci sono agenzie del lavoro che si occupano solo ed esclusivamente del percorso di ricollocazione professionale di ex dipendenti in cerca di un nuovo percorso lavorativo.

Altre, invece, sono specializzate solo nella fase di ricerca e selezione di personale per aziende clienti, individuando quelli che possono essere i profili giusti da inserire nell’attività di riferimento secondo i CV ricevuti.

Poi, ci sono quelle che provvedono a fare solo da intermediarie tra gli aspiranti lavoratori e le aziende clienti.

Le aziende, dunque, delegano a queste agenzie le fasi di recruiting e di screening CV attraverso una serie di step, tra cui:

  • Pubblicare annunci di posizioni aperte
  • Raccogliere le candidature
  • Esaminare i curricula ricevuti
  • Effettuare dei primi colloqui conoscitivi (che non per forza porteranno all’assunzione del candidato)

Non possiamo dimenticarci, ancora, di quelle agenzie per il lavoro che si occupano della gestione di ricerca di personale da far assumere solo con contratti a tempo indeterminato.

Infine, esistono alcune agenzie del lavoro che si occupano un po’ di tutte queste cose insieme, ossia:

  • La ricerca di aspiranti lavoratori (sia a tempo determinato che indeterminato)
  • L’analisi di CV
  • La pubblicazione di proposte di lavoro
  • L’intermediazione tra aziende e candidati
  • La ricollocazione professionale di ex dipendenti alla ricerca di nuove opportunità

Quindi, se si è in cerca di lavoro o di una nuova occupazione si può tranquillamente scegliere di entrare in contatto con una delle tante agenzie per il lavoro presenti sul nostro territorio.

Come individuare un’agenzia per il lavoro seria

Una cosa importante per evitare eventuali truffe, è accertarsi che l’agenzia cui ci si sta rivolgendo sia iscritta regolarmente all’apposito albo informatico.

E occorre verificare l’autorizzazione concessa da parte dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro.

Solo una volta verificati questi requisiti fondamentali, sia da parte dell’azienda cliente sia da parte dell’aspirante lavoratore, si può procedere all’iscrizione presso una di queste agenzie.

Come iscriversi ad una agenzia per il lavoro

Se si è un cittadino in cerca di occupazione, per iscriversi basterà recarsi in sede o consultare il sito dell’agenzia per il lavoro cui si è deciso di affidarsi.

In larga parte le agenzie richiedono:

  1. I propri dati personali
  2. Un Curriculum Vitae compilato in ogni sua parte
  3. Una lettera di presentazione

Queste sono le informazioni basilari per poter lasciare un saggio della propria personalità e delle proprie capacità alle aziende che li visioneranno.

A questo punto si verrà iscritti nel database dell’agenzia.

E l’agenzia metterà a disposizione delle aziende clienti quei dati in modo tale che, in caso necessitino di nuovo personale, possano cercarlo direttamente lì.

Qualora il proprio profilo risulti compatibile con quello richiesto dall’attività, si verrà contattati dall’agenzia del lavoro per poter svolgere in sede o direttamente in azienda il colloquio conoscitivo per l’eventuale assunzione.

Come può aiutarci una agenzia per il lavoro?

Una volta lasciati i propri dati, l’agenzia del lavoro non se ne starà di certo con le mani in mano fintanto che non arriverà una chiamata lavorativa.

Tutt’altro.

Questa metterà a disposizione dei candidati una serie di percorsi e attività di formazione e orientamento, solitamente gratuiti, per aumentare e rafforzare le proprie capacità e le proprie attitudini in attesa di entrare nel mondo lavorativo.

Un’opportunità importante, dunque, che permette di crescere dal punto di vista professionale e farsi trovare ancora più preparati nel momento in cui un’azienda dovesse prendere in considerazione il nostro profilo.

Agenzie per il lavoro e recruiting in outsourcing

Dalla parte delle attività clienti, invece, le agenzie del lavoro sgravano e non poco quella che è l’attività di recruiting, di cui solitamente si occupa il reparto dedito alle risorse umane.

Queste consentono di scremare le selezioni e di far arrivare ai colloqui solo chi davvero risulta coerente con la posizione aperta.

Su scala nazionale sono all’incirca un centinaio le agenzie per il lavoro in piena attività al giorno d’oggi.

E non è assolutamente detto che non possano aumentare, specialmente per il gran numero di posti di lavoro che sono stati somministrati da questi enti.

Il picco è stato raggiunto nel 2018, con 800mila assunzioni in un anno.

Mentre nell’ultimo triennio, a causa del brusco rallentamento del mercato del lavoro, i numeri sono leggermente in calo.

Ma rimangono comunque numeri importanti, a dimostrazione che possono essere una soluzione efficace da tenere in conto in caso di ricerca di un’occupazione.

Vantaggi e svantaggi delle agenzie per il lavoro

Certo, come ogni cosa esistente a questo mondo, ci sono dei pro e dei contro nel rivolgersi a un’agenzia del lavoro piuttosto che portare direttamente il proprio Curriculum presso l’azienda nella quale si vorrebbe lavorare.

Non tutte le agenzie nazionali, infatti, lavorano con la stessa professionalità ed efficacia.

E’ quindi fondamentale informarsi bene su quella cui andremo ad affidare i nostri dati, anche basandosi sui feedback, per quanto molto soggettivi, di altri lavoratori.

Anche qui la rete ci viene in soccorso e le tante recensioni on line possono rispecchiare, in buona parte, le reali caratteristiche delle varie agenzie attive sul territorio.

Alcune agenzie, poi, hanno ricevuto critiche piuttosto aspre per l’aver visionato con poca cura i curricula ricevuti.

Altre hanno messo a disposizione dei candidati alcuni colloqui per posti vacanti non in linea con le proprie aspettative o non coerenti con le proprie skills.

Altre ancora hanno fatto trascorrere un tempo eccessivamente alto tra l’iscrizione nel database e i primi contatti con le aziende clienti.

Conclusioni

Quando le cose filano lisce, affidarsi a un’agenzia del lavoro può risultare un’ottima scelta, questo è fuor di dubbio.

L’intermediazione dell’agenzia permette di mettere in contatto il futuro lavoratore con aziende più o meno grandi, multinazionali comprese.

Oltre a questo consentono in larga parte di indirizzare un candidato verso percorsi formativi capaci di aumentare le proprie attitudini nel mondo del lavoro.

Oppure, ancora, di offrire occupazioni temporanee prima di arrivare a quelle, tanto sospirate, a tempo indeterminato.

Se ti è piaciuto questo articolo e pensi possa essere utile, condividilo!

google logoil Curriculum Vincente | La valutazione dei nostri utenti:il Curriculum Vincente | La valutazione dei nostri utenti:
5 Stelle - Basato su 169 Recensioni

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Dal 2000 lavoriamo al fianco di candidati e aziende per offrire servizi mirati di carreer coaching e job recruiting. Con oltre 260.000 utenti iscritti alle nostre newsletter, Il Curriculum Vincente è il portale N.1 in Italia nei servizi di Revisione e Scrittura Professionale Curriculum.

I NOSTRI SERVIZI

I NOSTRI ARTICOLI PIÙ LETTI